Come scommettere con Paysafecard - Tutto quello che devi sapere

Oggi parleremo di uno dei maggiori fornitori di conti online: Paysafecard. Si tratta di una dei più affidabili servizi per depositare e prelevare denaro online, ad esempio nei bookmakers italiani. Per quanto riguarda le scommesse sportive, questo servizio pagamenti è tra i più qualificati per poter inserire e ritirare denaro nei siti scommesse. La sicurezza nelle transazioni è sicuramente uno dei fregi di maggiore importanza.

È possibile utilizzare Paysafecard nella maggioranza delle piattaforme di scommesse esistenti e con licenza AAMS. Esistono altri metodi di pagamento simili e sono Skrill, Neteller e Paypal. Quest’ultimi presentano delle differenze per cui è importante conoscere i sistemi di pagamento a fondo prima di decidere quale utilizzare. Presta sempre attenzione alla sicurezza delle transazioni e gioca nei bookmakers migliori. Leggendo sempre tutti i termini e le condizioni di utilizzo sarai in grado di comprendere meglio qual è il servizio migliore per te.

Bookmakers per scommettere con Paysafecard
Ultimo Aggiornamento 09 / 11 / 2020
BOOKIE Min.
Deposito
Max.
Prelievo
Pagamento Visita il sito
Better
€10 €10,000 entro 3 giorni Visita Recensione
Unibet
€10 Istantaneo Visita Recensione
NetBet
€10 entro 2 giorni Visita Recensione
*Si applicano termini e condizioni, 18+

Cosa è Paysafecard? - Informazioni sul provider di pagamento

scommesse sportive tramite Paysafecard

Si tratta di una società nata a Vienna nel 2000 e lanciata sul mercato come un’innovativa società per azioni. Paysafecard si occupa di fornire voucher prepagati ai suoi utenti, che acquistandoli possono utilizzarli per qualsiasi pagamento su internet.

È uno dei migliori mezzi per acquistare crediti sulle differenti piattaforme ed è il migliore nell’ambito dei bookmakers. Oggi è il servizio pre-pagato online più utilizzato sul mercato.

Per poter usufruire del servizio bisogna possedere un voucher prepagato usato per ottenere credito. Per ottenere una card basta andare in uno dei punti vendita autorizzati. Essi potranno venderti voucher e ve ne sono di differenti tipi: da 10, 25, 50 e 100 euro.

Tutto questo funziona in maniera veramente semplice, si versa il denaro in un conto scommesse online grazie all’utilizzo di un semplice codice PIN. Senza rivelare alcun dato personale viene garantito un servizio impeccabile e soprattutto, grazie alla totale assenza di conti bancari, sarai sempre al sicuro da qualsiasi attacco da parte di hacker professionisti.

Come utilizzare il metodo di pagamento per scommettere

Per prima cosa è necessario avere credito e quindi è necessario acquistare uno dei voucher nei punti di rivendita. Solo dopo aver svolto questo importante passo potrai ricaricare il tuo conto su qualsiasi casinò o bookmakers online.

I punti vendita autorizzati della Paysafecard sono solitamente i tabacchini, ma per qualsiasi necessità è possibile trovare online la locazione di tutti i punti di rivendita autorizzati. Ricordati di cercare sempre il più vicino a te.

Il buono è acquistabile anche online tramite pc o smartphone Android e iOS. Esiste anche l’app. Insomma, ricaricare il tuo conto online con Paysafecard è veramente facile. Anche all’interno dell’app esiste una funzione ricerca per chi preferisce non comprare online.

Come effettuare il deposito con Paysafecard

Per inserire il denaro sulla piattaforma da te selezionata devi recarti nella sezione del bookmaker nella quale vengono registrati tutti i tuoi spostamenti nelle scommesse, selezionare l’opzione “ricarica conto” e seguire i successivi passi. Ti verrà chiesto di inserire il metodo di pagamento, basterà scegliere Paysafecard e inserire il codice a 16 cifre per avere il tuo credito. Dopo aver fatto questi semplici passi potrai scommettere in tutta serenità dedicandoti al tuo passatempo preferito.

Su tutte le piattaforme il processo per ricaricare è più o meno lo stesso, ma non preoccuparti è nell’interesse del bookmaker semplificare il processo di ricarica di denaro.

Limitazioni e condizioni del servizio

Tutti i bookmakers più importanti al mondo utilizzano Paysafecard tra i loro metodi di pagamento, oltre a tanti altri. Questo permette all’utente di scegliere l’opzione che preferisce. A prescindere dal metodo di pagamento scelto esistono delle limitazioni, delle piccole differenze, in base alla piattaforma da noi scelta per scommettere.

Tornando in tema, anche Paysafecard cambia leggermente a seconda di dove si scommette. Ci sono alcuni criteri per scegliere la piattaforma sulla quale dedicarsi al gioco, il primo metro di valutazione riguarda il deposito minimo che si può effettuare. Per quanto riguarda Paysafecard, la maggior parte dei bookmakers in cui si può usare fissano il deposito minimo a 10 euro.Paddy Power è un esempio di piattaforma che si differenzia per il minimo di deposito. Infatti, su esso si possono depositare da un minimo di 5 euro fino a 250 euro come deposito massimo.

La soglia di deposito massimo è di 250 euro su tutte le piattaforme, questo perché si tratta di un limite imposto dalla società. Esiste un conto particolare chiamato "my-Paysafecard unlimited", con il quale si possono effettuare transazioni per un limite massimo di 2500 euro. Una soglia dieci volte più alta di un normale deposito massimo.

Nel prelievo il voucher prepagato non è utilizzabile, ecco l’unica vera pecca di questo ottimo sistema. Dovrai cercare altre soluzioni per poter ritirare le tue vincite. Per chi invece possiede un conto "my-Paysafecard unlimited", in alcuni bookmakers, è possibile effettuare prelievi di piccole somme di denaro. I soldi trasferiti in questo modo però non arriveranno immediatamente, servirà del tempo per vedere il proprio conto salire. Una delle piattaforme che permette il prelievo con il conto unlimited è Better.

Piattaforme che supportano il servizio Paysafecard

Le piattaforme che supportano il servizio di Paysafecard sono tantissime, ecco un elenco di tutti i maggiori bookmakers: 888sport, Betfair, William Hill, Snai, Eurobet, Bwin, Betclic e Unibet.

Registrandoti in uno qualsiasi tra questi bookmakers potrai usare il tuo conto senza alcun problema. Prima di decidere su quale piattaforma giocare, ricorda che devi essere maggiorenne e di scegliere chi ti offre un bonus di benvenuto e di primo deposito migliore. Una volta deciso, basterà registrarsi, ricaricare il credito e usare con attenzione i bonus ottenuti. Prima che tu possa iniziare a giocare, dovrà essere attivato il tuo profilo, ti arriverà la classica mail di conferma registrazione e poi dovrai attendere conferma.

Come trasferire i crediti Paysafecard nella carta Postepay

Come da titolo del paragrafo, si è possibile effettuare transazioni Paysafecard in direzione Postepay. Per fare ciò è necessario l’ausilio di un ulteriore strumento: Skrill. Basta andare nel sito ufficiale di Skrill per scambiare il voucher con l’equivalente in euro sul proprio con Postepay. Una volta fatto il deposito su Skrill si muove il denaro verso qualsiasi Postepay decidi di registrare sulla piattaforma. È un processo molto semplice che garantisce di ricaricare il proprio conto in maniera facile e veloce.

pro e contro

Il primo grande pro del servizio è la sicurezza delle transazioni. Non solo si ha la certezza dell’arrivo del denaro, ma si mantiene l’anonimato. Qualsiasi esperto scommettitore ti consiglierà di usarlo per scommettere online, otterrai un’ enorme privacy finanziaria per i pagamenti senza dover mai rinunciare alle scommesse. I pagamenti sono contrassegnati solamente da un codice e non è assolutamente richiesto alcun dato personale, cosa che accade con tutti gli altri metodi di pagamento esistenti.

Qualsiasi servizio con pagamento anticipato permette di conservare la privacy, tuttavia al contrario di quando si smarrisce una carta, il codice perso potrà essere riscattato da chiunque altro. Questo non possiamo neanche definirlo un vero e proprio difetto, perché riguarda l’attenzione di chi acquista il voucher. Sicuramente perdere un voucher equivale a perdere denaro. Per evitare questo è possibile registrarsi al servizio online cosicché tutti i voucher, una volta registrati, saranno protetti da smarrimento.

Le negatività del servizio sono rappresentate proprio dal tipo di servizio offerto. È l’azienda stessa che pone dei limiti alle transazioni come abbiamo visto in precedenza. Questo perché per avere un maggiore profitto viene offerto un servizio a pagamento con maggiori qualità e sicuramente con limiti molto più alti per le transazioni. La validità di Paysafecard si nota nella riduzione a zero di frode bancaria, visto l’assenza di dati personali. Al contrario i servizi come Paypal o Skrill, per quanto sicuri, sono molto meno al riparo visto l’enorme mole di dati personali in loro possesso.

Abbiamo osservato nel dettaglio le peculiarità di Paysafecard, ora dipende da te scegliere se questo sarà il metodo di pagamento per le scommesse che utilizzerai o meno. Ricordati di fare attenzione alla piattaforma nella quale giocherai e soprattutto cerca un buon metodo per trasferire le tue vincite direttamente nelle tue tasche.

Altri articoli per i pagamenti online
cima